SOSTEGNO PSICOLOGICO alla GENITORIALITA'
percorsi individuali - in coppia - in gruppo

Il compito dei genitori è soprattutto quello di creare un clima di rispetto e di accettazione che escluda la minacciosità dei giudizi e rinunci all’uso coercitivo del potere, senza per questo sfociare nel disinteresse e nel permissivismo che renderebbero ancora più confuso ed insicuro il bambino.
Un ambiente idoneo a favorire la crescita del bambino, rispettandone la sua personalità, sostenendolo nella scoperta di Sè, e nel costruire relazioni soddisfacenti con se stesso e con gli altri, è l'elemento precursore per un adulto sano e sicuro che possa affrontare consapevolmente le opportunità che la vita avrà da offrire.
Personalmente ogni volta che incontro i genitori faccio una premessa, dico che non ci sono strategie o ricette per diventare “buon genitore”, ma tutto passa necessariamente dalla voglia di mettersi in gioco e di ridiscutere se stessi, prima di tutto come Persone.
Mi sono occupata spesso, in ambito sia privato che consultoriale, di accompagnare i genitori a comprendere i comportamenti dei loro figli e a ridiscutere la costruzione di legami familiari, a volte influenzati da tradizioni obsolete e disfunzionali.
Nel mio studio offro consulenze sia individuali che alla coppia genitoriale, è inoltre allo studio, per il prossimo autunno,  una nuova iniziativa rivolta a gruppi di genitori, che vogliono rimettersi in discussione e crescere, attraverso un percorso sulla genitorialità, condivisa con altri.
Nel mio rapporto professionale con l'Asl di Cremona, presso il Consultorio Familiare, ho maturato esperienza nel sostenere psicologicamente genitori, ai cui figli sono stati diagnosticati disturbi di apprendimento, ADHD, dislessia, disgrafia, sindrome autistica in un lavoro d'equipe con i professionisti della Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale di Cremona sede di Soresina.

                    Cosa posso offrirti in un percorso di sostegno psicologico alla genitoralità?

Uno spazio in cui il singolo genitore o la coppia genitoriale ha modo di confrontarsi con gli aspetti di criticità e di problematicità che emergono nella relazione con i figli, che inducono vissuti di  inadeguatezza, rabbia, frustrazione, impotenza.  Il clima di accettazione e la sospensione del giudizio, permette l'esplorazione di tali vissuti e favorisce il cambiamento, riscoprendo nuove modalità per costruire una comunicazione efficace, intima e costruttiva.

                                  Per dare ascolto e supporto ai tuoi bisogni ti propongo


                                                 

      I GENITORI SONO ESSERI UMANI           UN ASCOLTO CHE ACCOGLIE        COMUNICARE EFFICACEMENTE 

                                                  


           NON MI PIACE CIO' CHE FAI                RISOLVIAMO UN CONFLITTO             DIAMOCI DELLE REGOLE
               MA AMO CIO' CHE SEI
   


            prenota un colloquio conoscitivo 
   3355627109      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie Policy di www.claraghizzoni.it Informazioni