SUPPORTO alla MATERNITA'
percorsi individuali e in gruppo


Diventare madre è un'esperienza intima e profonda, unica per ogni donna, ed allo stesso tempo, condivisibile con le altre madri. L'identità di una madre, non nasce nel momento in cui il bimbo viene alla luce, ma si costruisce ed emerge, in modo graduale, nei mesi di gestazione e in quelli successivi alla nascita.
Diventare genitori segna un passaggio significativo di ruoli, non si è più solo figli, ma si diventa madri e padri, di un nuovo individuo, questo implica rimettere in gioco la propria identità, rielaborarla. Queste trasformazioni portano a confrontarsi con sentimenti spesso conflittuali e ambivalenti, che possono creare dubbi e timori.
Nuovi interrogativi si affacciano e rendono necessaria una riflessione su se stessi e sulla propria vita "sarò una buona madre?", "sarò un buon padre?".
Si torna cosi a pensare alla propria infanzia, ai vissuti con i propri genitori, alla propria storia. E' possibile che insieme a sentimenti di gioia, di felicità, di soddisfazione per ciò che stà accadendo, ci siano anche incertezza, paure, ansie per ciò che ci aspetta e, che ancora, non conosciamo.
E' necessario allora non censurare i sentimenti, in questa fase di passaggio verso la genitorialità, ma accoglierli, accettarli ed integrarli, sono infatti i sentimenti rimossi, censurati, non accettati che creano maggiore ansietà.

Tra le mie esperienze cliniche, ho maturato competenze, lavorando presso il Cosultorio Familiare Asl di Cremona, nelle sedi di Cremona e Soresina,  dove mi sono occupata di gruppi di preparazione al parto, di gruppi di supporto alla genitorialità e percorsi individuali, di sostegno psicologico, alle madri e ai padri nel post parto.


                        Cosa posso offrirti in un percorso di sostegno psicologico alla maternità?

Uno spazio in cui essere compresa nel fluire di sentimenti ed emozioni ambivalenti dove, a volte, ci si sente impreparate ed impotenti di fronte alle richieste del bimbo che tanto abbiamo atteso, sognato, desiderato.
Spesso c'è bisogno di sentire che "provare tutto ciò" è legittimo e parte della propria esperienza, per superare i vissuti di inadeguatezza e fragilità che spesso accompagnano le madri nei mesi immediatamente successivi al parto.


                                    Per dare ascolto e supporto ai tuoi bisogni ti propongo


                                                         
                     
   GRUPPI DI INCONTRO MAMME                                                         PERCORSO NASCITA                             
                                     

 

                     per informazioni e iscrizioni   3355627109     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie Policy di www.claraghizzoni.it Informazioni